Castello di Fonterutoli

Via Ottone III, 5 - Loc Fonterutoli - 53011 Castellina in Chianti

www.mazzei.it

PROPRIETA': Marchesi Mazzei
DIRETTORE:
ENOLOGO: LUCA BIFFI con la collaborazione di Carlo Ferrini
VISITE IN CANTINA: si
ALTITUDINE MEDIA VIGNETI: da 200 a 500 m.s.l.m.
ESTENSIONE VIGNETI: 117 ha
DI CUI CHIANTI CLASSICO: 75 ha
FORMA DI ALLEVAMENTO: Cordone speronato, Guyot
LINGUE PARLATE: Italiano, English, Français, Deutsch
TIPO DI CONDUZIONE: Con salariati
AGRONOMO: Gionata Pulignani
COMP. DEL TERRENO: Galestro e Alberese
OSPITALITA': si
CAPACITA' TOTALE CONTENITORI IN CANTINA IN HL:
INOX: 13.000 - CEMENTO: -
LEGNO: - - BARRIQUES: 7.000
Proprietà dei Marchesi Mazzei dal 1435, il Castello di Fonterutoli si è conquistato un ruolo di primo piano nel panorama vitivinicolo mondiale grazie all’eccezionale vocazione delle sue giaciture. I vigneti si estendono su 117 ettari su cinque zone, con altitudini che variano dai 200 ai 500 mt: Fonterutoli, Siepi, Belvedere, Caggio e Le Ripe. Le particolari condizioni microclimatiche e la struttura dei terreni, ricchi di scheletro sassoso, vengono valorizzate da una viticoltura estrema, con impianti ad altissima densità e rese minime (non oltre gli 800 grammi d’uva per pianta).
Predomina in percentuale il Sangiovese: ne sono stati individuati e impiantati 36 diversi biotipi che oggi, grazie alla nuova cantina, vengono vinificati interamente per gravità senza l’uso di pompe, e maturati separatamente fino alla fase finale dell’assemblaggio.
Menù